News - Sito ufficiale Re Marcello Pallavolo Florens Vigevano

Vai ai contenuti

Re Marcello Florens Vigevano torna con un buon punto dalla trasferta contro Picco Lecco

Sito ufficiale Re Marcello Pallavolo Florens Vigevano
Pubblicato da in Serie B1 · 26 Gennaio 2020
Tags: Lecco


AcciaiTubi Picco Lecco  -  Re Marcello Florens Vigevano  3-2
(25-22, 19-25, 26-24, 23-25, 15-4)

AcciaiTubi Picco Lecco: Gerosa 8 (4m), Dall’Igna 1 (1b), Lancini 18 (3m), Focaccia 13 (1b), Martinelli 15 (3m), Dallarosa (1b); libero Formenti; Mandaglio, Mainetti, Ratti 2, Bianchi; N.e.: Esposito. Allenatore Gianfranco Milano.
Re Marcello Florens Vigevano: Gullì 3 (1m), Mo 13, Kotlar 18 (6m), Monforte Ferrario 3 (1m), Rossini 16 (3b, 2m), Nardelli 19 (2b); libero Giacomel;  Armondi 8 (1b, 2m); N.e.: Cornelli, Toso, Colombo. Allenatore Stefano Colombo.

Arbitri: Vangone Deborah e Di Gaetano Veronica Tecla.

Battute errate/vincenti: Lecco 2/3, Florens 8/6.
Muri punto: Lecco 10, Florens 12.
Errori punto: Lecco 14, Florens 28.
La trasferta sul campo della capolista vede la Florens Re Marcello riuscire a strappare un prezioso punto alle lecchesi. Coach Colombo  manda in campo con capitan Mo-Gulli in palleggio, Kotlar-Monforte al centro, Rossini-Nardelli i terminali d’attacco e libero Giacomel.
Sin dai primi scambi le vigevanesi dimostrano di poter dar del filo da torcere, ma la “prima della classe” tiene testa: sorpassa (21-19) e chiude (25-22) grazie ad una fase finale efficace in fase di contrattacco.
Nel secondo set la Florens Re Marcello concretizza mantenendosi in vantaggio per tutto il parziale  (11-15, 11-18 e 16-22) e chiude con Kotlar che usa le mani del muro (19-25) pareggiando il conto dei set.
Il terzo parziale vede la capolista trovare conferme e scappare fino al 16-11, quando Mo e compagne mettono a segno una gran rimonta (20-21 e 22-24), desistendo solo ai vantaggi, complice un pericolosissimo turno in battuta di Lancini (26-24).
Il quarto set si fa incandescente: la Picco parte alla grande (8-1), ma le vigevanesi trovano le giuste contromosse per il sorpasso (13-16,17-21). Kotlar mette segno in primo tempo il 22-24 e capitan Mo firma il venticinquesimo punto che porta a giocarsi il quinto set.
Il tiè break vede la Florens un po’ a corto di energie, dopo il miracolo compiuto e le padrone di casa sono determinate a guadagnare i due punti in palio, chiudendo senza sconti set e gara per 15-4.
“Siamo state brave - le parole di coach Colombo - ma essendo un perfezionista penso che dobbiamo ancora crescere per diventare ciniche e aggressive soprattutto nelle fasi calde dei set. Dobbiamo imparare a trasformare l’agonismo in precisione tecnica e tattica. Sono soddisfatto dei segnali positivi che ho percepito dal campo in una gara che ci ha visto opposti alla capolista del girone.”
Sabato prossimo turno di stop del campionato per la fine del girone d'andata: prossimo appuntamento sabato 8 febbraio sul difficile campo di Settimo.

articolo di Caterina Valdieri


#credercisemprearrendersimai
#ForzaFlorens

Totale Punti dopo 13 giornate
Gullì 31 (5 battute, 16 muri)
Mo 170 (11 battute, 11 muri)
Kotlar 128 (20 battute, 26 muri)
Monforte Ferrario 83 (11 battute, 20 muri)
Rossini 158 (15 battute, 11 muri)
Cornelli 91 (6 battute, 5 muri)
Giacomel 0
Colombo 0
Nardelli  38 (2 battute, 1 muro)
Toso  0
Armondi 20 (2 battute, 4 muri)




P.Iva 01241660180 Cod.Fisc. 94002680182
Made with WebSite X5
Iscriviti alla Newsletter!
FOLLOW US
Torna ai contenuti